Bank run!

di Giuseppe Masala

Le notizie in arrivo dalla Spagna e dalla Grecia non sono per nulla confortanti. In Grecia – secondo il governatore della banca centrale greca, George Provopoulos la fuga di capitali avrebbe raggiunto solo negli ultimi giorni la cifra di 1,2 miliardi di euro. Le cose non vanno meglio in Spagna, dove – secondo il quotidiano El Mundo – negli ultimi giorni i clienti della disastrata e seminazionalizzata Bankia avrebbero ritirato la ragguardevole cifra di un miliardo di euro. La situazione non potrà che aggravarsi (anche in Spagna) vista l’improvvida decisione della BCE di bloccare i prestiti ad alcune banche greche.

Quali saranno le mosse delle autorità monetarie per fermare il panico? Ma soprattutto questa volta vi saranno interventi, visto che la decisione di chiudere la bombola dell’ossigeno verso Atene lascia intendere la volontà di giocarsi il “tutto per tutto“? Grande è la confusione…

Annunci