La danza dello Spread

di Giuseppe Masala

Secondo l’Istat 8,1 milioni di persone – pari all’11,1% delle famiglie residenti – sono sulla soglia dell’indigenza, Ben 3,1 milioni di questi vivono in una situazionee di povertà grave. Mentre l’Italia e gli italiani sprofondano sempre di più  nella povertà il Governo propone di far ripartire la ripresa con la guerra al calendario, ovvero l’abolizione di alcune feste con il fine di far aumentare la produttività. Ma chi dovrebbe acquistare questo surplus di produzione se gli italianni non hanno un euro in tasca?

Annunci