Brancaccio: “Monte dei Paschi è un preludio”

di Giuseppe Masala

 

“Dalla grande stampa a Mario Monti, l’interpretazione prevalente del caso Montepaschi è quella “liberista”: la crisi sarebbe stata causata da un’ingerenza della politica negli affari privati della banca. E se invece fosse vero l’esatto opposto? Se cioè la crisi di MPS e di tutto il sistema bancario derivasse dal fatto che le istituzioni politiche e di vigilanza hanno lasciato le banche completamente libere di partecipare al baccanale finanziario della speculazione?”

Emiliano Brancaccio.

Annunci