Argentina, Pisa, 2013

di Giuseppe Masala

disoccupazione

Mentre nei mass media si discute sulla sorte di Berlusconi o si rilanciano i solito ballon d’assai su possibili riprese del ciclo economica Zeroconsensus è rimasto colpito da una notizia che ben difficilmente domani leggeremo sui giornali a tiratura nazionale o ascolteremo nei telegiornali: per l’apertura di un supermercato della Ikea a Pisa sono pervenute ben 28616 domande di assunzione a fronte di una richiesta, da parte dell’azienda di 200 “risorse” (ormai non si parla più di esseri umani, il lavoro è un fattore della produzione come tutti gli altri).

Questo è il livello della crisi ben nascosto dai media e dall’isituto di statistica che considera occupata anche una persona che svolge un part time a 500 euro al mese.

Argentina, Pisa (ma vale per tutta Italia), 2013.

Annunci