Certamente vittime ma non libertari

di Giuseppe Masala

satira

Senza tentennamenti va condannato l’atto terroristico che ha decimato la redazione del giornale “Charlie Hebdo” ma allo stesso tempo ci lascia perplessi l’etichetta di “libertari” appiccicata ai redattori di questo giornale.

Libertario è colui che si batte affinché non venga oltraggiato, vilipeso e deriso il proprio prossimo e non chi rivendica la libertà di oltraggiare, vilipendere e deridere gli altri.

 

Annunci